Certezza e incertezza nel trading online

piggy-2889048_1920In qualità di esseri umani, bramiamo la certezza. E non ci si sente bene quando si sa esattamente cosa succederà in una certa situazione?

Il tuo cervello è infatti programmato per cercare la certezza, in quanto ti permette di controllare la situazione in cui ti trovi. D’altra parte, quando state affrontando una situazione stressante, inizierai quasi automaticamente a cercare modi per influenzare il risultato. Questo elemento di controllo è qualcosa che cerchi consapevolmente (o spesso anche inconsapevolmente) in quasi tutto ciò che fai. E quando non hai quel controllo, ti sentirai impotente e ti sentirai stressato. Sfortunatamente, il trading e la certezza sono incompatibili, e cercare di forzare un risultato quando si fa trading porterà solo a disagio e stress.

La certezza è una parte intrinseca della tua mente e del tuo modo di pensare. Ogni giorno, la maggior parte di noi nelle nostre carriere professionali ha a che fare con la certezza, o è almeno in grado di influenzare in qualche modo la maggior parte delle circostanze in cui ci troviamo.

Insomma, come essere umano, sei programmato per trovare certezze nella tua vita. A tutti noi piace controllare a che ora ci alziamo, cosa mangeremo e come passeremo la giornata. Ma a volte le cose non vanno proprio come ci aspettavamo. Tutti abbiamo avuto momenti in cui qualcosa “avrebbe dovuto” accadere ma non è successo, e tutti conosciamo la sensazione di fastidio che può insinuarsi. In certe occasioni, quel fastidio può trasformarsi rapidamente in ansia, frustrazione o addirittura rabbia.

Esaminiamo il ruolo che l’incertezza può giocare nel trading. In un trade, dove l’obiettivo primario o il risultato è quello di fare soldi, tu (specialmente se sei nuovo nel campo) vuoi avere il chiaro controllo della situazione, e di conseguenza svilupperai un piano di trading che mira a fare soldi. Quando succede qualcosa che è al di fuori del tuo controllo (ad esempio, l’azione del prezzo va contro di te e vieni fermato), potresti benissimo sentire che la tua capacità di controllare il trade è messa in discussione. Hai speso molto tempo e impegno nell’analisi, nello sviluppo di un piano di trading, nel controllo degli indicatori e delle conferme, e la tua intenzione è quella di entrare in un’operazione solo se sei molto sicuro di fare soldi. Quando l’operazione non si svolge nel modo desiderato, sei portato a trovare scuse, giustificazioni o razionalizzazioni nel tentativo di spiegare a te stesso perché tutto il tuo duro lavoro non ha prodotto il risultato che volevi.

Molti nuovi trader hanno avuto molto successo nelle loro carriere passate grazie alla loro iniziativa e lungimiranza nell’identificare e poi risolvere i problemi prima che gli sfuggissero di mano. Sfortunatamente, questo stile operativo non è di buon auspicio per il trading.

Se sei un trader principiante, devi essere consapevole che ciò che ti ha fatto avere successo in passato potrebbe benissimo non farti avere successo nel trading. Infatti, gli stessi approcci che ti hanno fatto guadagnare lodi e premi nella tua precedente linea di lavoro potrebbero ritorcersi contro e portare ad un serio fallimento.

Il primo e più importante aspetto della psicologia del trading che devi capire è che nel mondo del trading, non hai il controllo del risultato. Il risultato finale di ogni trade che fai sarà incerto, e non c’è assolutamente nulla al mondo che tu possa fare al riguardo. L’ambiente in cui tu come trader operi ogni giorno ti garantisce che ci saranno eventi fuori dal tuo controllo che ti costeranno denaro. Questo fatto della vita, a volte duro, può prepararti a un periodo potenzialmente difficile dal punto di vista emotivo, a meno che tu non ti prepari ad affrontare l’inevitabile incertezza.

Devi fare i conti con la realtà che ogni singolo giorno di trading, che ti piaccia o no, avrai a che fare con l’incertezza. Nessuna quantità di analisi di mercato, duro lavoro o diario cambierà mai il fatto che tu ed io non possiamo controllare i risultati dei nostri scambi. Anche se sei in grado di assicurarti il più alto margine di probabilità possibile, non puoi controllare al 100% l’esito del tuo trade.

Come parte della curva di apprendimento del trading, dovrai passare del tempo ad imparare come affrontare l’incertezza. Come trader, capire l’incertezza e il modo in cui ti colpisce è fondamentale per essere in grado di controllare le tue reazioni alle tue emozioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi