Il rapporto tra interessi e inflazione

Qualche settimana fa abbiamo brevemente parlato dell’inflazione, di cosa sia e come possa nuocere al tuo budget familiare. Ebbene, sebbene l’inflazione riduca il tuo potere di acquisto, l’interesse aiuta il tuo denaro a crescere. In questo senso ampio, l’interesse riguarda qualsiasi utilizzo del tuo denaro che si traduce in un ritorno sull’investimento.

Il rendimento è generalmente positivo (il tuo denaro cresce), ma con alcuni investimenti rischiosi il rendimento può essere negativo (il tuo denaro diminuisce o scompare del tutto). Alcuni esempi di come potreste investire il tuo denaro per guadagnare interessi includono conti correnti e di risparmio, certificati di deposito, obbligazioni governative e societarie, azioni, materie prime (come l’oro), beni immobili e persino la criptovaluta.

Prova a pensarla in questo modo: gli interessi sono simili all’affitto. Così come gli inquilini pagano l’affitto ai proprietari in cambio dell’uso di un appartamento o di una casa, le persone e le istituzioni ti pagheranno gli interessi in cambio dell’uso temporaneo del tuo denaro.

Puoi investire te stesso il denaro, oppure puoi prestarlo ad altri, che a loro volta investiranno il tuo denaro e ti pagheranno un tasso d’interesse concordato.

Ecco un altro modo di guardare all’inflazione e agli interessi: un euro in mano oggi vale più di un euro ricevuto in futuro (perché si può investire quell’euro oggi e cominciare a guadagnare interessi). L’inflazione è uno dei motivi principali per cui si paga l’interesse quando si prende in prestito denaro (per carte di credito, mutui, ecc.).

Insomma, in una situazione ideale, il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di ottenere un rendimento dai tuoi investimenti che sia almeno pari all’inflazione. In caso di parità tra interessi e inflazione, infatti, il tuo potere d’acquisto rimarrà sostanzialmente immutato.  E tu ti stai preoccupando di questo aspetto? Stai valutando in che modo poter investire per ottenere rendimenti superiori all’inflazione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi