Investire in borsa

denaro calcolatriceOggi investire in borsa online è possibile per tutti, anche con poche decine o centinaia di euro di capitale, basta avere un conto corrente munito di servizio di home banking, oppure un conto su un sito di brokeraggio online.

Gli investimenti azionari

Investire in azioni è un’attività facile da realizzare, ma non è così semplice come sembra riuscire a trarne dei guadagni. L’acquisto delle azioni si può effettuare sfruttando i servizi di home banking di tantissimi istituti di credito, che permettono ai loro clienti di investire in azioni. In questi casi la banca stessa funge da broker e acquista per la clientela le azioni richieste, che sono poi conservate in una sorta di portafoglio virtuale. In genere è il cliente che decide le azioni, o i fondi, da acquistare, anche se molte banche garantiscono anche un servizio di consulenza personalizzato. Quando il valore delle azioni aumenta le si può vendere per ottenere un guadagno. Oppure si può decidere di tenere le azioni a lungo, valutando che in futuro il mercato tenderà ad un rialzo elevato. Se invece la quotazione delle azioni scende il valore nominale diminuisce. Alcuni titoli azionari garantiscono anche la possibilità di percepire dei dividendi a fine anno.

Il trading online

L’acquisto di azioni e fondi non è adatto a chi ha bisogno di guadagnare in fretta; spesso prima di ottenere del denaro è necessario mantenere il capitale investito a lungo, talvolta anche per mesi o anni. Chi ha più fretta, o vuole provare ad investire cifre minime del suo capitale, si rivolge generalmente al trading online di prodotti derivati. In questo caso non si acquista nulla, ma si investe nell’andamento delle quotazioni di un dato bene del mercato di riferimento. Il bene può essere di qualsiasi tipo: si fa trading online sulle azioni, gli indici azionari, il petrolio, le valute. Questo tipo di mercato è più rapido e snello e vi si può accedere tramite l’utilizzo di piattaforme fornite da alcuni broker presenti online. Basta aprire un conto su uno dei broker che si preferiscono, per cominciare subito a fare affari. Ogni singola posizione in genere rimane aperta per pochi minuti, quindi si può toccare con mano il primo guadagno in tempi brevissimi.

I rischi del trading online

Nel mondo del trading online si scambiano ingenti cifre di denaro ogni giorno; per questo motivo spesso i trader sono invitati ad investire da siti gestiti da veri e propri truffatori. Per evitare di incorrere in questo tipo di raggiri conviene sempre verificare di rivolgersi ad un broker accreditato, che abbia l’approvazione da parte della Consob o di qualche altro organismo di controllo. Conviene inoltre evitare i broker che propongono bonus eccessivamente favorevoli, come ad esempio la possibilità di utilizzare strumenti dedicati a trader esperti anche se invece si è alle prime armi. La velocità del trading online e le cifre minime che si possono utilizzare per goni singolo affare tendono spesso a far perdere il conto dei soldi investiti e dei guadagni effettuati. Conviene quindi ricordarsi di mantenere sempre la calma e div verificare più volte la consistenza del proprio conto online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi