Sterlina in stabilizzazione

big benLa sterlina ha chiuso la scorsa settimana stabilizzando le proprie quotazioni sia contro dollaro, attualmente tra 1,31 e 1,32 GBP/USD, sia contro euro in area 0,84 EUR/GBP. Tra i buoni dati che hanno fornito un buon supporto alla stabilizzazione delle sterline, si segnala quello della fiducia dei consumatori GFK, che è scesa ampiamente in luglio, confermando l’effetto negativo di Brexit, mentre i dati sul credito al consumo di giugno sono stati positivi, in linea con l’ottimo Pil del 2° trimestre, che però non poteva ancora risentire dell’esito del referendum.

Ad ogni modo, archiviato quanto sopra, appare chiaro come il prossimo evento – chiave sarà la riunione della Bank of England. Salvo sorprese, il comitato dell’istituto banchiere centrale dovrebbe tagliare i tassi di interesse di riferimento e rivedere significativamente al ribasso le proiezioni di crescita economica, inglobando pertanto nuove riflessioni sulla Brexit. La sterlina dovrebbe indebolirsi sia contro dollaro (poco sotto 1,30 GBP/USD) sia contro euro (in area 0,85 EUR/GBP).

Ad ogni modo, l’inaugurazione di nuovi minimi sotto quelli registrati all’indomani del referendum in area 1,27 GBP/USD e 0,86 EUR/GBP potrebbe essere evitata se l’azione di policy della BoE verrà giudicata credibile.

Per quanto concerne le altre valute, il dollaro si mantiene relativamente debole, conservando il calo post FOMC, ed estendendolo poi sulla decisione della BoJ di non applicare alcuna novità alla propria politica monetaria, rinviandola al mese di settembre. L’euro ha invece mantenuto il recupero degli ultimi due giorni, sostenuto principalmente dai buoni dati dell’inflazione, in lieve aumento per la stima di luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi