Il trading in opzioni binarie non è una scommessa

Spesso vi è la tendenza a paragonare il trading in opzioni binarie, che è un nuovo metodo di investimenti online, al mondo delle scommesse e del gioco d’azzardo. In effetti potrebbero sembrare due mondi non molto diversi ma, se vogliamo fare un semplice paragone, possiamo dire questo:

se prendiamo in considerazione uno dei più conosciuti giochi d’azzardo, ovvero la roulette, vedremo che questo è basato sulla scelta del puntatore di scommettere del denaro sull’uscita di un colore (nero o rosso) e, in modo simile, anche il trader “scommette” una somma di denaro sulla riduzione o l’aumento del prezzo di un bene.

Differenze tra il trading binario e le scommesse

opzioni binarieIl fattore comune a questi due mondi è il concetto di correre un rischio e fare un azzardo poiché anche nel mondo del trading un investimento può essere paragonato ad un azzardo, essendoci in gioco dei soldi. Ma fare una scommessa affidandosi al caso e investire con una scelta oculata sono due cose molto diverse tra loro. Molti traders investono facendo affidamento sulla fortuna ma non si tratta altro che di incoscienti, visto che il sistema delle opzioni binarie non si basa affatto sulla fortuna ma su meccanismi reali che possono portare ad un vero guadagno.

Le piattaforme di trading più importanti, inoltre, danno l’opportunità a sempre più persone di avere un approccio più sicuro e professionale in quel settore, attraverso degli strumenti di analisi che permettono di ottimizzare i guadagni ed elaborare strategie precise.

Dunque non bisogna rendere banale il trading online paragonandolo ad una semplice scommessa e occorre invece eliminare i pregiudizi sulla semplicità di questo sistema poiché questa da questa semplicità può nascere una grande passione.

Cosa sono le opzioni binarie

Le opzioni binarie sono uno strumento che permette velocemente e in tutta sicurezza di operare su tutti i mercati finanziari (leggi la definizione di Wikipedia). Attraverso le opzioni binarie, l’utente può fare trading sul mercato forex, beni, indici, azioni utilizzando un solo account. Questo strumento possiede rendimenti elevati, è facile da utilizzare poiché non ci sono barriere di ingresso e il rischio è sempre sotto controllo.

Grazie a queste qualità, le opzioni binarie sono il mezzo ideale per coloro che cominciano a fare trading, anche se questo strumento viene sempre più utilizzato anche da traders professionisti, visti i numerosi vantaggi che offre. Ci sono tante tipologie di opzioni binarie e, per spiegarvi in cosa consistono, inizieremo parlando della tipologia più semplice, ovvero le opzioni top/down (alto/basso).

In queste opzioni viene chiesto all’utente di scegliere se l’asset, ovvero il prezzo, di un determinato bene finanziario scenderà o salirà in un certo periodo di tempo stabilito dallo stesso utente quando sottoscrive l’opzione binaria. E’ il caso dell’investimento sulla probabile riduzione o sul probabile aumento del cambio euro/dollaro. Se la previsione è quella giusta, si può incassare fino all’85% del capitale iniziale.

Questa è la tipologia più semplice di opzione binaria (detta anche opzione digitale) ; il nome deriva appunto dal fatto che ci sono soltanto due esiti possibili: se si chiuderà in positivo, si dirà che l’opzione si è chiusa in the money, altrimenti si dirà che l’opzione si chiusa out of money. Ovviamente una buona strategia ha come obiettivo quello di fare chiudere il maggior numero di opzioni possibili in the money. E, generalmente, le strategie necessarie non devono per forza essere elaborate ma è necessario che ci siano impegno e oculatezza.

Opzioni binarie: facciamo un approfondimento

broker opzioni binarie

Ritornando ad approfondire l’argomento opzioni binarie, ecco quali sono le loro caratteristiche principali:

asset: ovvero il prezzo di cui l’utente dovrà prevedere il rialzo o il ribasso;

previsione: che consentirà al trader di incassare o meno;

scadenza: ovvero l’arco di tempo entro il quale la previsione deve verificarsi (la più gettonata è la scadenza a 60 secondi poiché permette di guadagnare di più e più velocemente ma esistono anche scadenza molto più lunghe, alcune addirittura possono durare un mese) ;

capitale: che il trader sceglie di investire su una singola operazione;

rendimento: che è la percentuale del capitale iniziale che si garantisce al trader oltre al capitale iniziale, se la previsione si conclude in positivo.

Rendimento: è dell’80% ma alcune operazioni hanno un rendimento addirittura del 1001%. Il rischio delle opzioni e i guadagni che vengono garantiti sono direttamente proporzionali, quindi più l’operazione è rischiosa e più si guadagna. L’utente dunque può scegliere in modo autonomo l’asset, la previsione e la scadenza ma non può scegliere il rendimento che viene invece calcolato dal broker in base alla tipologia di previsione e alla scadenza. Se il rendimento non è di vostro gradimento, potrete comunque scegliere un altro broker o richiedere un account VIP, se è disponibile, che garantisce un rendimento maggiore.

Tipologie opzioni binarie

Vediamo adesso quali sono le tipologie di opzioni binarie più diffuse:

opzioni alto/basso in cui il trader, alla scadenza dell’opzioni binaria, deve dire se l’asset, quindi il prezzo, sarà maggiore o minore rispetto a quello iniziale;

opzioni di intervallo in cui il trader deve decidere se l’asset si trova all’interno di un intervallo di prezzi; la tipologia tocco, in cui il trader deve dire se, entro il tempo di scadenza, il prezzo dell’asset corrisponderà ad un determinato prezzo ma non occorre che quel prezzo sia mantenuto per lungo tempo, basta soltanto che ci sia una rivelazione che segni quel determinato prezzo;

opzioni di comparazione in cui due asset vengono messi a confronto e il trader deve scegliere quale tra questi due asset avrà migliori performance, questa tipologia di opzioni è molto interessante perché consente di mettere a confronto aziende dello stesso settore.

Abbiamo quindi fatto il quadro generale che spiega le nozioni principali sulle opzioni binarie, anche se la realtà è un po’ più intricata. Ma grazie a queste semplici nozioni, tutti possono iniziare il trading, approfondendo man mano le caratteristiche più complesse.

Per maggiori informazioni visita il sito www.leopzionibinarie.it qui trovi informazioni utili riguardanti il trading online in opzioni binarie, non solo, sempre all’interno del sito hai la possibilità di accedere alla sezione strategie, che ti consente di ottenere i tuoi primi guadagni, anche se non sei un esperto di trading!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi