AT&T chiude trimestre con risultati in linea con le attese

AT&T ha chiuso il proprio ultimo periodo dello scorso anno tirando una riga sostanzialmente positiva, con risultati che vengono definiti in linea con le attese del top management. Più nel dettaglio, negli ultimi giorni un comunicato societario da parte del colosso delle telecomunicazioni statunitensi ha informato i propri stakeholders di aver riportato i risultati del quarto trimestre dello scorso anno sostanzialmente in linea con le previsioni di consenso.

Numericamente parlando, gli uliti per azione si sono attestati a quota 66 centesimi di dollaro, su un fatturato di 41,8 miliardi di dollari, in leggera flessione rispetto ai 42,1 miliardi di dollari che erano stati messi a segno nello stesso trimestre dell’anno precedente e di poco inferiore a quanto atteso dal consenso.

Il 2016 è stato definito da Stephenson, il CEO della società, un anno di trasformazione durante il quale AT&T ha fatto grandi progressi verso l’obiettivo di diventare un leader a livello globale nell’ambito delle telecomunicazioni, media e tecnologia.

Intuibilmente, l’attenzione degli analisti è ora stata dirottata nel corso del 2017. Un anno che AT&T vuole vivere ancora una volta da protagonista ma, nel contempo, con un occhio di crescente attenzione per le numerose sfide che questo esercizio sembra poter porre nei confronti della società e delle altre aziende che operano nello stesso settore. Il 2017, pur con buoni propositi, sembra pertanto essere un periodo di evoluzione che bisognerà governare con specificità e cautela. Altri effetti da tenere in considerazione dovrebbero inoltre essere generati dagli impatti delle novità fiscali (e non solo) della nuova amministrazione Trump, sempre più attenta a denotare un approccio protezionistico per le imprese a stelle e strisce. Vedremo dunque, nei prossimi mesi, quale sarà il trend assunto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi