Pagare le tasse con i Bitcoin

Pagare le tasse con i Bitcoin? Da noi non è possibile, ma negli USA ci si pensa seriamente. Tanto che il Tesoriere di Stato, Josh Mandel, può essere considerato il pioniere dell’idea di permettere alle aziende dell’Ohio di pagare le imposte con i Bitcoin sul sito OhioCrypto.com. I pagamenti saranno elaborati dalla società americana BitPay, che effettuerà la conversione in dollari per conto del governo dell’Ohio.

Il funzionario statale ritiene che l’iniziativa sia un’opportunità per “piantare una bandiera” per l’Ohio nella tanto attesa e più ampia adozione di Bitcoin. Inoltre, il funzionario rammenta come tale iniziativa possa rispondere alle richieste di servizio da parte delle aziende locali. Mandel ha detto al WSJ di considerare Bitcoin come una “forma legittima di moneta”.

Anche se il mandato di Mandel termina nel prossimo mese di gennaio, in realtà questa eredità dovrebbe durare anche per gli anni futuri, salvo delle manovre diverse da parte dei suoi successori.

Ricordiamo anche come altri Stati americani, in particolare Arizona, Georgia e Illinois, abbiano avuto progetti di legge con proposizioni simili, che però sono state bloccate nel processo di approvazione legislativa. Mandel è invece stato in grado di portare avanti i suoi piani senza l’approvazione del legislatore o del governatore dello Stato, a causa del suo particolare status.

In realtà, però, quello dell’Ohio non è un vero e proprio record: la Seminole County in Florida è infatti stata la prima località negli Stati Uniti ad accettare sia Bitcoin che Bitcoin Cash all’inizio di quest’anno come strumento di pagamento di imposte pubbliche come le tasse di proprietà, le tasse per la patente di guida e i documenti di identità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi