Strategie di trading nel Forex

soldi mazzettaLe migliori strategie di trading nel forex, elencate e descritte sin nei minimi dettagli per consentirvi di guadagnare con questa attività, anche se non avete maturato esperienza con gli investimenti o comunque vi state affacciando per la prima volta al mercato valutario dei tassi di cambio. Vedremo innanzitutto perché è utile trattare il forex con metodi ben precisi, per poi parlarvi delle strategie di maggior successo fra i trader.

Perché utilizzare strategie di trading nel forex

Fare trading online nel forex, così come speculare con altri beni, è nota come un’attività molto prolifica in termini economici, ma che allo stesso tempo comporta grossi rischi, specialmente se si sottovaluta l’importanza di arrivare al trading preparati in materia senza azzardare nulla. Le mosse degli investitori, infatti, devono essere preparate a dovere se l’obiettivo è quello di guadagnare con il tempo, evitando così di non ritrovarsi con il conto a zero dopo pochi giorni dal primo versamento. Fortunatamente ci sono studi in materia basati proprio su questi fattori e la risposta più concreta è nelle strategie di trading, accessibili anche ai meno esperti.

Le principali strategie di trading nel Forex

Dopo aver visto perché è bene fare uso di strategie per fare trading con il forex, cerchiamo di capire quali è bene usare per avere ottime probabilità di guadagno. Quelle che vi segnaliamo in questa guida sono il concetto di media mobile e uno dei principali utilizzi di questo indice (presente in molte strategie) e il metodo del MACD, che come vedremo ha un legame importante con il concetto di media mobile.

La media mobile nel Forex

I broker dalla piattaforma particolarmente sviluppata, spesso forniscono dei dettagli preziosi sui mercati agli utenti iscritti e propensi a fare un investimento, non solo relativi ai semplici grafici ma anche ad altre rappresentazioni derivate dall’andamento reale. La media mobile è un esempio concreto, che ha il compito di eliminare le brusche variazioni subite nel tempo da un certo valore (per mano di fattori frutto del caso) e tirar fuori il trend vero e proprio: fattore di assoluto interesse per chi ha il compito di effettuare previsioni.

Di assoluto interesse in campo statistico ed economico, la media mobile gioca dunque un ruolo fondamentale fra le strategie di trading online in generale, compreso il campo del Forex. Scendendo nel dettaglio con questo metodo di investimento, sappiate che applicarlo non è affatto complicato: basta impostare la visualizzazione della media mobile sulla piattaforma di trading, per trovarsi di fronte un grafico con la curva del prezzo e la curva della media mobile stessa. Il segnale di rialzo nel forex si ha quando il prezzo sorpassa nel grafico la media mobile, mentre quando è quest’ultima a superare il valore del tasso di cambio il segnale è ribassista.

MACD

La seconda strategia che vediamo fa uso di un altro grande strumento, molto importante nell’analisi tecnica: l’oscillatore MACD, acronimo di Moving Average Convergence-Divergence, che fa uso delle già analizzate medie mobili. Applicandolo ai grafici forniti dal vostro broker, vi accorgerete come sia in grado di dare importanti segnali sulle posizioni da assumere nel mercato del Forex.

Nel MACD vengono generate due medie mobili, una a 12 periodi (più veloce) e l’altra a 26 periodi, per ricavare da esse la curva MACD che equivale alla loro differenza. Oltre a quest’ultima, il grafico riporta una media mobile esponenziale a 9 periodi. Il segnale di acquisto si ha quando la curva MACD supera dal basso verso l’alto la curva della media mobile esponenziale, mentre quando avviene l’esatto contrario (curva MACD che supera dall’alto verso il basso l’altra curva) abbiamo un segnale di vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi