Nuovi aggiornamenti dai dati giapponesi, ecco cosa sta cambiando

opzioni binarieDal Giappone arrivano interessanti aggiornamenti sull’evoluzione delle condizioni dell’economia locale, utile per poter orientare lo sviluppo dei propri trading in area nipponica. Cominciamo con la pubblicazione del CPI, che ad aprile è in calo di -0,3 per cento a/a (-0,1 per cento a/a in marzo).

Al netto degli alimentari freschi il CPI è in calo di -0,3 per cento m/m, al netto di alimentari freschi ed energia (seguito ora dalla Bank of Japan) è stimato a +0,9 per cento a/a da 1,1 per cento a/a di marzo. Il CPI ex alimentari ed energia registra una variazione di 0,7 per cento a/a. Anche i dati di maggio per Tokio confermano il rallentamento dell’inflazione core (ex alimentari ed energia a 0,5 per cento a/a da 0,6 per cento a/a di aprile). L’inflazione core risente dell’apprezzamento dello yen, che comprime la dinamica di diverse voci, fra cui per esempio i beni durevoli; questo effetto dovrebbe perdurare nei prossimi mesi.

Per quanto concerne le dichiarazioni dei principali esponenti del governo, si riportano quelle del Primo Ministro Abe, che ha sottolineato la presenza di gravi rischi per l’economia globale e ha dichiarato che la decisione finale sul rialzo dell’imposta sui consumi (programmato per aprile 2017) verrà annunciata prima delle elezioni estive.

In particolare, le elezioni riguarderanno metà dei membri della Camera Alta e non hanno ancora una data certa; è possibile anche il rinnovo della Camera Bassa, se il Primo Ministro deciderà di chiamare elezioni anticipate per il secondo ramo della Dieta. Al momento sembra probabile che il voto riguardi solo la regolare rielezione della Camera Alta, ma novità in tal senso potrebbero arrivare nel corso dei prossimi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi